Il mito del mago

19,00 € cad.

Eliza Marian Butler

il mito del mago

Ascesa, declino e rinascita di un archetipo

 

pp. 292  -  ISBN 978-88-7545-759-4  

 

 

La tesi di fondo di questo volume echeggia la perennis philosophia di Leibniz, ovvero la teoria di un sapere più antico di ogni scienza e di un culto più ...

Read more



Product Description

Eliza Marian Butler

il mito del mago

Ascesa, declino e rinascita di un archetipo

 

pp. 292  -  ISBN 978-88-7545-759-4  

 

 

La tesi di fondo di questo volume echeggia la perennis philosophia di Leibniz, ovvero la teoria di un sapere più antico di ogni scienza e di un culto più antico di ogni religione. Quindi la magia come residuo, frammento di una cultura perduta. A ciò allude da sempre la dottrina sincretista tra il furore e lo scherno dei suoi avversari, ma la Butler si guarda bene dall’immischiarsi nella contesa davvero eterna tra i seguaci dell’«esoterismo comparato», secondo l’efficace espressione di Schuré, e quelli che potremmo definire i «saperi forti» di ogni tempo. Le basta semplicemente registrare l’impatto dell’archetipo del Mago sulla tradizione letteraria, dalle origini mesopotamiche e antico-giudaiche, attraverso il variegato corpus delle leggende medievali e rinascimentali, fino alla narrativa contemporanea.

E come negare la presenza, finanche stucchevole, delle storie magiche nella letteratura, nel cinema, nel fumetto - in una parola -, nel cosiddetto «im­ma­gi­na­rio collettivo» di qualunque epoca, dalla Bibbia a Dylan Dog? Un archetipo, so­stan­zialmente immutato, percorre la mente degli uomini da almeno cinquemila anni, eccitando la loro fantasia, nutrendo le loro speranze, provocando il loro scetticismo; nessun illuminismo, nessun positivismo, nessun trionfo della tecnica ha saputo diradare l’aura magica che di quando in quando avvolge persone, luoghi ed eventi; e, d’altro canto, nessun’impresa, nessun prodigio, nessun miracolo ha mai potuto spegnere il ghigno beffardo degli scettici e degli agnostici. Forse è questo il vero mistero che illumina l’im­pa­reggiabile galleria di maghi d’ogni tempo sapientemente raccolta da Eliza Butler.

dalla prefazione di Massimo Ortelio

 

Eliza Marian Butler, si dedicò per tutta la vita allo studio della letteratura tedesca. Fra le sue opere ricordiamo: Rainer Maria Rilke; The Fortunes of Faust; Byron and Goethe; Heinrich Heine. Alla fine degli anni ’40 ottenne l’incarico di “professor” presso la Cambridge University.

 

Chi è ECIG

Dal 1980 l'ECIG, estende il suo catalogo di testi universitari alla saggistica di nicchia, trattando con rigore scientifico e con autori italiani e stranieri specialisti, argomenti storici, filosofici, religiosi ed esoterici. Dedica inoltre qualificate collane alle antiche civiltà europee e extra europee, alle etnie, alle radici dell'Europa, alla storia dei liguri antichi e di Genova

Ordini e Spedizioni

Effettua il tuo ordine.

Verrà gestito in modo veloce e tempestivo!

Contatti

Via Brignole de Ferrari 9

16125 Genova

P. IVA: 00321880106

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.