Viaggio alla terra del fuoco

10,50 € cad.

Giacomo Bove

Viaggio alla terra del fuoco

 

pp. 128  -  ISBN 978-88-7545-662-7  

 

 

Meno celebre dei suoi contemporanei, ma non per questo inferiore per importanza, come lui esploratori dell’ideale e del concreto, che, sull’onda del positivismo, si dedicarono a «compilare» il catalogo del mondo – ...

Read more



Product Description

Giacomo Bove

Viaggio alla terra del fuoco

 

pp. 128  -  ISBN 978-88-7545-662-7  

 

 

Meno celebre dei suoi contemporanei, ma non per questo inferiore per importanza, come lui esploratori dell’ideale e del concreto, che, sull’onda del positivismo, si dedicarono a «compilare» il catalogo del mondo – le terre, i ghiacci, gli animali, la botanica – Giacomo Bove (1852-1887) si lanciò nel mito della scoperta. Il suo Viaggio alla Terra del Fuoco, compiuto nel 1883 con la nave «Vega», diventa la saga illusoria di possedere, vedendoli, tutti i panorami della terra. La spedizione alla Terra del Fuoco, luogo ove nel sogno scientifico avrebbero dovuto ingorgarsi tutti i segreti, consente a Bove la minuzia narrativa, cioè la documentazione esasperata fin del più trascurabile particolare, trasformando la relazione – appunto il Viaggio alla Terra del Fuoco – in un racconto visionario ove l’eccesso della citazione e dei riferimenti crea il delirio, la babele del mondo che il positivismo testardo dell’esploratore cerca affannosamente di svelare.

Chi è ECIG

Dal 1980 l'ECIG, estende il suo catalogo di testi universitari alla saggistica di nicchia, trattando con rigore scientifico e con autori italiani e stranieri specialisti, argomenti storici, filosofici, religiosi ed esoterici. Dedica inoltre qualificate collane alle antiche civiltà europee e extra europee, alle etnie, alle radici dell'Europa, alla storia dei liguri antichi e di Genova

Ordini e Spedizioni

Effettua il tuo ordine.

Verrà gestito in modo veloce e tempestivo!

Contatti

Via Brignole de Ferrari 9

16125 Genova

P. IVA: 00321880106

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.